Il regolamento sulla salute e sicurezza nell'uso delle attrezzature di lavoro è stato pubblicato dal Ministero del lavoro e della sicurezza sociale in 2013. Lo scopo di questo regolamento è quello di uso di attrezzature di lavoro per determinare i requisiti minimi per la salute e la sicurezza.

I seguenti tre regolamenti legali sono stati utilizzati nella preparazione di questo regolamento:

  • Legge sulla salute e sicurezza sul lavoro n. 6331
  • Legge No. 3146 sull'organizzazione e i doveri del Ministero del lavoro e della previdenza sociale
  • Rilasciato dall'Unione Europea rilasciato in 2009 2009 / 104 / CE Direttiva sui requisiti minimi di sicurezza e di salute per l'uso delle attrezzature di lavoro da parte dei lavoratori nei luoghi di lavoro

Questo regolamento copre tutti i luoghi di lavoro coperti dalla legge sulla salute e sicurezza sul lavoro.

Ai sensi delle disposizioni del regolamento, le persone autorizzate ad effettuare controlli periodici sono tenuti a registrare le seguenti informazioni al Ministero del lavoro e della sicurezza sociale in ambiente elettronico:

  • Nome e cognome
  • Numero di identificazione TC
  • Scuola, data e numero di diploma
  • Se il servizio è obbligatorio, il numero del registro delle assicurazioni
  • Controllo periodico delle attrezzature di lavoro

Le dichiarazioni si basano sulle dichiarazioni. A seguito della notifica, il Ministero darà a queste persone un numero di registrazione. Se le informazioni fornite risultano inaccurate, la registrazione della persona verrà cancellata e pubblicata sul sito web del Ministero. Non è possibile per queste persone registrarsi di nuovo per tre anni. Le domande sono sospese fino alla scadenza di tre anni.

Le persone autorizzate a effettuare ispezioni periodiche indicano anche i loro numeri di registrazione nelle relazioni periodiche di ispezione. Nessun numero di registrazione rapporti di controllo periodici è considerato non valido.

Il Ministero del lavoro e della sicurezza sociale può assegnare requisiti di accreditamento, autorizzazione e formazione a persone e istituzioni che effettuano controlli periodici.

I rapporti di controllo periodici sono considerati non validi se le seguenti non conformità vengono rilevate dal Ministero:

  • Periyodik kontrolleri yapılmış iş ekipmanları ile ilgili olarak, eğer periyodik kontrol raporu, gerçeğe aykırı düzenlenmişse
  • Se i controlli periodici sono eseguiti da persone che non soddisfano i criteri stabiliti nel regolamento,
  • Se durante le operazioni di controllo periodiche vengono utilizzati metodi di prova e test inadatti

Il regolamento sulla salute e sicurezza nell'uso delle attrezzature di lavoro ha tre allegati che descrivono alcuni dei criteri e degli standard:

  • Appendice.1 Requisiti minimi per le attrezzature di lavoro
  • Appendice.NUMX Considerazioni sulla gestione delle attrezzature di lavoro
  • Appendice.NUMX Manutenzione, riparazione e controlli periodici

Di conseguenza, il regolamento obbliga i datori di lavoro a prendere tutte le misure necessarie per garantire che le attrezzature di lavoro utilizzate nel luogo di lavoro siano adatte per il lavoro da svolgere e che questa apparecchiatura non danneggi i lavoratori in termini di salute e sicurezza.

L'organismo di certificazione TÜRCERT fornisce servizi di valutazione della conformità, certificazione e formazione, fornendo servizi di collaudo e ispezione. Non esitate a contattare i dirigenti esperti e i dipendenti dell'ente di certificazione TÜRCERT per ulteriori informazioni sui regolamenti relativi ai requisiti di salute e sicurezza per l'uso delle attrezzature di lavoro.